Archives

In cucina

Bugie di Carnevale Ripiene

17 febbraio 2017
Bugie di Carnevale Ripiene Piemonte

E’ tempo di Carnevale… I bambini si vestono come i loro supereroi preferiti, c’è una deliziosa atmosfera in giro per le città e si respira odore, anzi profumo di Dolci di Carnevale!

Le chiacchiere sono sempre bugie?

Qual è il dolce per eccellenza del periodo di Carnevale se non le Chiacchiere, Frappe, Rosoni, Sfrappole o, come le chiamo io Bugie?!
Per me resteranno per sempre le Bugie di Carnevale, perchè ho imparato a prepararle in Piemonte, durante gli anni di studi all’università.

Veloci da preparare, leggere (per essere un dolce di Carnevale!) e croccantissime, le Bugie sono un classico della cucina regionale italiana che piacerà sicuramente ai vostri bimbi!

Ecco quindi la ricetta per preparare all’incirca 40 Bugie di Carnevale Ripiene!

In cucina

Zuppa di Pesce con Lenticchie

19 novembre 2015
Zuppa di Pesce con Lenticchie

Natale e Capodanno sono sempre più vicini, il periodo giusto per una sana e gustosa ricetta a base di Lenticchie.

Sapevate che sono il legume più antico coltivato dall’uomo?

Sapevate che hanno un altissimo valore nutrivo essendo ricche di proteine, fosforo e ferro?

Sapevate anche che sono consigliatissime come antiossidanti e nella prevenzione dell’arteriosclerosi?

E’ usanza gustare le Lenticchie a Capodanno come augurio di buona fortuna e (soprattutto) di infinite soddisfazioni finanziarie!
Ma se sono così buone e salutari, perché limitarci a mangiarle solo a Capodanno e Natale?
Con questa ricetta leggera e saporita vi do un’idea per assaporarle in tutti i mesi dell’anno!

Diamo a Cesare quel che è di Cesare: con la buonissima Zuppa di Pesce con Lenticchie, le Lenticchie diventeranno le regine delle vostre cene, sia a Capodanno che a Ferragosto!

In cucina

Crostata di More – Un dolce pensiero

9 maggio 2015
Crostata di More Confettura Morello Austera

Il 10 maggio è una data importante per tutti noi, nessuno escluso.

E’ la festa della mamma, il primo grande amore della nostra vita, l’unica persona che è sempre disponibile, la prima che chiamiamo quando abbiamo un problema o una bella notizia da raccontare, quella da cui si torna, quando si torna a casa.

Ed è proprio per tutti questi motivi che andrebbe festeggiata sempre, ogni giorno dell’anno.

Ma iniziamo coccolandola almeno oggi, cucinandole qualcosa di speciale in questa domenica di maggio.

E visto che non c’è niente di meglio di un dolce come ricetta-simbolo dell’amore materno, ho deciso di preparare una crostata di more, tipico dolce delle tradizioni culinarie di famiglia.

Quindi… quale modo migliore di questo per dire “ti voglio bene mamma”?
Dedico questa crostata a tutte le mamme… per ricordar che, se forse è il lavoro più difficile del mondo, è sempre e comunque anche il più bello.

In cucina

Morsi di farro al cioccolato

8 maggio 2015
Morsi al fatto al cioccolato

Se c’è una cosa che mi mette di buon umore, questa è il profumo dei biscotti che escono dal forno…
Così, in una domenica di quelle uggiose, in cui si sta rinchiusi in casa senza far niente, ho deciso di riaprire il mio quaderno delle ricette e dare sfogo alla mia creatività.

Avevo voglia di fare dei biscottini delicati e cioccolatosi, di quelli che “uno tira l’altro”.

Ho optato per la ricetta dei Morsi di farro al cioccolato, dei biscotti che l’Artusi definirebbe  da “famiglia”, un po’ rustici e perfetti per essere inzuppati nel latte la mattina o nel caffè di fine pasto.

E’ una ricetta facilissima, e di rapidissima realizzazione, eppure questi biscotti hanno un gusto eccezionale e un profumo davvero intenso.

Il mio segreto è la farina di farro, dell’Az. Agr. Monterosso, che da un lato dona a questi sfiziosi biscottini un gusto più intenso ed avvolgente, mentre dall’altro apporta una maggior quantità di proteine e di fibre rispetto alla semplice farina di frumento.

Quindi, converrete con me… cosa c’è di meglio di un dolce gustoso e al tempo stesso salutare?

Vi lascio ora alla preparazione ed auguro a tutti voi una buona giornata!