Archives

In cucina

Bugie di Carnevale Ripiene

17 febbraio 2017
Bugie di Carnevale Ripiene Piemonte

E’ tempo di Carnevale… I bambini si vestono come i loro supereroi preferiti, c’è una deliziosa atmosfera in giro per le città e si respira odore, anzi profumo di Dolci di Carnevale!

Le chiacchiere sono sempre bugie?

Qual è il dolce per eccellenza del periodo di Carnevale se non le Chiacchiere, Frappe, Rosoni, Sfrappole o, come le chiamo io Bugie?!
Per me resteranno per sempre le Bugie di Carnevale, perchè ho imparato a prepararle in Piemonte, durante gli anni di studi all’università.

Veloci da preparare, leggere (per essere un dolce di Carnevale!) e croccantissime, le Bugie sono un classico della cucina regionale italiana che piacerà sicuramente ai vostri bimbi!

Ecco quindi la ricetta per preparare all’incirca 40 Bugie di Carnevale Ripiene!

In cucina

Ricetta del dopo festa: Muffin con panettone avanzato e marmellata

18 gennaio 2016
Ricetta Panettone Avanzato con Marmellata

Addio panettone avanzato dalle Feste!

Se come me, presi dall’euforia delle feste, avete comprato troppi panettoni o pandori per mangiarseli tutti, allora avete un problema non di poco conto: gestire (per non buttare) il temuto Panettone Avanzato!

Ogni anno, matematicamente, mi trovo ad avere a che fare con interminabili fette (o addirittura quasi metà) di panettone che, per quanto buono, con l’arrivo di gennaio e dei “buoni propositi” si stenta sempre a finire.
Sarà anche colpa del “rimettersi in forma”? Probabile

Ecco perciò che ho pensato ad una ricetta che sarà in grado di far sparire (molto rapidamente) il povero panettone avanzato, senza doverlo buttare o senza doverlo finire a morsi a tutti i costi.

Io mi ripeto sempre così: “fin quando il panettone non è finito, le feste non sono mai completamente terminate!
Quindi rimandiamo il buon proposito di rimettersi in forma, solo per un altro giorno, e godiamoci questi Muffin con Panettone Avanzato e Marmellata!

Ecco cosa ci serve!

Ingredienti Muffin Con Panettone Avanzato

In cucina

Torta al Farro con Confettura di More

3 dicembre 2015
Torta al farro con marmellata di more

A chi non piace una soffice, morbida e golosa torta con la marmellata?

Con il Natale oramai alle porte e una domenica pomeriggio di pioggia, ecco che mi è venuta in mente l’idea di preparare una torta al farro con una bella spalmata di confettura di more!

L’avvolgente dolcezza delle more unite al gusto dell’antichissimo cereale che oramai ha invaso le nostre cucine!
Un cereale amico della salute, ricco di proteine, sali minerali e povero di grassi.

Dolce, si, ma anche salutare!

In cucina

Lasagne di Farro con radicchio, speck e gorgonzola

5 novembre 2015
Lasagne di Farro e Cardorosso Conventino

Dall’Emilia alle Marche, passando per la Romagna

Chiunque possa chiamarsi “italiano”, ma anche chiunque possa definirsi “terrestre”, conosce e apprezza le Lasagne (anche nella loro versione vegetariana, con fiori di zucca o pesto in sostituzione della carne)!

Dalla forma e dal sapore inconfondibile, le Lasagne rappresentano quel ponte di contatto tra l’Emilia-Romagna e le Marche, nonostante le prime “abbuffate di lasagne” compaiano nel “de Re coquinaria” del romano Apicio.

Le Lasagne sono anche uno dei simboli dell’Italia all’estero, quindi perché non cucinare un piatto che ci rende fieri di essere italiani, un piatto saporito con un pizzico di salute in più: le Lasagne di Farro con radicchio, speck e gorgonzola?!

Il farro è un’ottimo cereale, con un elevato apporto di proteine, vitamine e sali minerali e un basso contenuto di grassi. Facilmente digeribile è consigliato nelle diete perché particolarmente saziante.

Quindi, mestolo in mano e forno caldo, cuciniamo questo piatto buono, saporito e salutare!

In cucina

Gelato al cioccolato con le Amarene di Cantiano

26 agosto 2015
Gelato al cioccolato con l'amarena di cantiano

Nella mia famiglia ci sono, come in tutte le famiglie, dei capisaldi in cucina e uno di questi è il gelato!

Così, da quando ho scoperto l’intolleranza al latte di mia figlia, stanca di andare alla ricerca di un gelato di qualità ma senza lattosio, ho deciso di comprare la gelatiera.

Ho provato diversi gusti, ma il gelato al cioccolato arricchito con morbide amarene e croccanti pezzetti di cioccolato rimane sempre uno dei nostri preferiti. E, oltre ad essere diventato la nuova passione di casa, ha riscosso un grandissimo successo anche nelle cene tra amici.

Ricordo che le amarene presenti all’interno della ricetta, considerate fin dall’antichità un po’ come le sorelle sfortunate delle ciliegie, hanno in realtà delle grandi virtù: i frutti sono infatti ricchi di vitamina C e B.

Le amarene di Cantiano dell’Azienda Agricola Morello Austera vengono commercializzate prevalentemente sciroppate.
Questo metodo di conservazione è il risultato di una pratica di trasformazione artigianale che ne fa un prodotto da gustare “al naturale” ma ottimo anche sul gelato.

Con pochissimi ingredienti di qualità e di facile reperibilità potrete ottenere così un gelato morbido, cremoso e soprattutto “goloso”… quindi che state aspettando? Provatelo in questi ultimi giorni di estate!

Iniziamo? Ecco cosa ci serve!

Gelato al cioccolato con l'amarena di cantiano ingredienti