Gusto e salute

Farina di Miglio: bontà per tutti

2 maggio 2017
Farina di Miglio Usi, utilizzi e ricette

Un cereale alleato di tutti

Il miglio è attualmente tornato in voga perché, non contenendo glutine, può sostituire altri alimenti nella dieta dei celiaci. Tuttavia, grazie al suo gusto delicato e alle sue proprietà benefiche, il miglio risulta molto apprezzato anche da chi il glutine lo tollera, ma ha voglia di provare e assaporare un alimento sano che può essere impiegato in una varietà incredibile di ricette gustose.

Il miglio è un cereale ricco di proteine e carboidrati ma povero di grassi, contiene minerali quali potassio, magnesio, calcio, ferro, zinco e selenio, oltre che vitamine quali quelle del gruppo B.

Il miglio può aiutarti nei periodi in cui ti senti più debole e stanco, grazie alle sue proprietà energizzanti, e aiuta il buon funzionamento dell’apparato digerente e gastro intestinale.

Rende più bella e sana la pelle e più forti unghie e capelli.

E’ in grado di abbassare il colesterolo e ha un indice glicemico inferiore ad altri cereali, il che lo rende ideale anche per coloro che soffrono di patologie quali il diabete. Gli antiossidanti contenuti nel miglio aiutano la depurazione del tuo organismo e ti fanno restare giovane più a lungo.

Una farina dai mille utilizzi

I modi per gustare il miglio sono tanti, ma uno dei prodotti più venduti e utilizzati, è indubbiamente la farina di miglio, un’ottima base per tante gustose ricette, dove i limiti sono solo la tua immaginazione e la tua creatività.
La Farina di Miglio è un ottimo sostituto di altre farine, come la Tipo 0 e Tipo 00, troppo raffinate, e sicuramente meno salutari.

Puoi scegliere, in base ai tuoi personali gusti, tra due tipi di Farine di miglio: la Farina di Miglio Dorato e la Farina di Miglio bruno o selvatico.

La Farina di Miglio Dorato, più delicata nel gusto, è ideale per tutti gli impasti e particolarmente indicata per le ricette dolci.
La Farina di Miglio Bruno è una farina integrale a tutti gli effetti, è ricca di sali minerali e dà il meglio di sè se impiegata a crudo, come, per esempio, insieme alla frutta fresca o allo yogurt. Essa è di più difficile reperibilità rispetto alla prima tipologia ma il suo gusto meno raffinato e più particolare la rende un alimento perfetto per impreziosire o donare quel tocco di sapore in più alle tue ricette esclusive.

I tanti usi della Farina di Miglio:

La Farina di Miglio può essere usata da sola oppure aggiunta ad altre farine per insaporire o regalare a tali composti un sapore più particolare. Con la farina di miglio si possono creare gustose forme di pane, biscotti e saporite basi per pizze.

Se unita alle verdure può diventare un secondo molto sfizioso, in quanto consente di preparare delle polpette, oppure, delle crespelle da farcire come preferisci.

E’ un ottimo ingrediente anche per la preparazione di piadine e cracker e può essere una buona alternativa per preparare una polenta davvero gustosa e sana.

La Farina di Miglio si presta anche alla creazione di gustosi primi piatti come gli gnocchi e le tagliatelle, e secondi (è ottima per fagottini di verdure) semplici e salutari ed esclusive torte salate.

Per quanto riguarda il mondo dei dolci, la farina di miglio dà veramente il meglio di sé. Grazie ad essa potrai creare muffin, cupcakes, crostate alla frutta, plumcakes, biscotti, torte alle mele e torte allo yogurt.

Insomma, questo prezioso alimento ti permette di realizzare menù saporiti e leggeri, dall’antipasto al dolce, per la gioia di amici e parenti.

You Might Also Like